Torta al cioccolato super morbida

“Il cioccolato è la risposta. Che ce ne importa di ciò che è la domanda.”
(Anonimo)

Non amo mangiare dolci, amo farli.

Mi piace mescolare gli ingredienti, vederli cambiare colore e consistenza.

Non ne sento i profumi, sono anosmatica, ma mi piace il dolce divenire.

Oggi vi lascio la ricetta di una torta, che mi è stata passata da una cara amica – forse per questo il risultato è sempre ottimo – che viene, immancabilmente, buonissima.

Ingredienti:

50 gr. farina

150 gr. burro

150 gr. zucchero

150 gr. cioccolata fondente

3 uova

Procedimento:

Con la frusta elettrica, sbattete i rossi con lo zucchero.

Nel frattempo, in un pentolino, fate sciogliere il burro con il cioccolato fondente (io, ieri, ho usato quello della Bellarom, 74‰  cacao fondente) e poi lasciatelo raffreddare.

Montate i bianchi d’uovo, devono risultare belli fissi, come sempre. Ricordatevi del pizzico di sale.

Unire il cioccolato fuso ai rossi, poi la farina e, infine, i bianchi.

Mi raccomando, movimenti lenti dall’alto verso il basso.

Infornare a 160 gradi per mezz’ora.

Questa torta NON ha lievito e quindi resterà bassa, due cm circa, ma sarà bella e compatta e, all’assaggio, vi farà socchiudere gli occhi.

Ve lo garantisco!

ciocco

Quando la semplicità, fa rima con “bontà”…

 

Amate il cioccolato fino in fondo, senza complessi né falsa vergogna perché, ricordate: “senza un pizzico di follia non esiste uomo giudizioso”.
(François de La Rochefoucault)

torta cioccolato

12 risposte a "Torta al cioccolato super morbida"

Add yours

  1. Mi è venuta l’acquolina in bocca!! 😀 Ricetta molto semplice… anche a me piace pasticciare! E però anche mangiarli 😀

    "Mi piace"

        1. Che cosa curiosa! 😀😂 a me più che di sale, mi viene voglia dopo di qualcosa che mi “pulisca” la bocca dal cioccolato… mha!

          "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

vibrisse, bollettino

di letture e scritture a cura di giulio mozzi

un blog malin-comico

ho detto sì all'amore ma non avevo capito la domanda

Manuel Chiacchiararelli

Scrittore, Fotografo, Guida Naturalistica, Girovago / Writer, Photographer, Naturalist Guide, Wanderer

friulimosaicodilingue

*più lingue conosci più vali*

Sindrome di Stendhal

"Tutte le arti si assomigliano - un tentativo per riempire gli spazi vuoti." Samuel Beckett

Libri vagabondi

Un viaggio infinito tra le pagine magiche dei libri

Amabililettureblog

" La Vita inizia dove finisce la Paura". cit. OSHO

THE SECRET BOOKREADER

Il Blog del Lettore Segreto

LA GAZZETTA DEL SOLE

Solo notizie positive

BiblioBuscate

Il blog della biblioteca di Buscate

Metis Magazine

NEWS IS ALL YOU NEED

Vally's Bookshelf

Non riesco a dormire se non sono circondata da libri

libreria La Vispa Teresa

libreria per ragazzi

Babe, Val Resia

Pratiche, saperi, credenze, rituali e folklore in Val Resia (Udine) Friuli Venezia Giulia

La poltrona gialla

Racconto storie di libri, cibi, luoghi, viaggi, persone, fantasia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: