Vi è una crisi di senso, intesa come legittimazione a non porsi domande…

Due giorni fa, tra i ricordi che puntigliosamente Facebook mi propone ogni giorno, c’era la foto che avevo fatto a un passaggio di lettura in corso, qualche anno fa, nel 2015 per la precisione. A dire la verità mi ero dimenticata di questa lettura ma ne riporto lo stralcio che ai tempi mi evidenziai nell’e-reader; nei commenti ho letto che, comunque, avevo trovato tutto il libro interessante!

“Vi è una crisi di senso, intesa come legittimazione a non porsi domande, ad assorbire il luogo comune, di qualunque natura esso sia, culturale, ideologico, economico, filosofico, persino religioso. Luogo comune inteso come ciò che porta alla morte del cuore e che però lo avvelena, lo stordisce, lo brucia con un appagamento istantaneo od una giustificazione apparente, che produce solo cenere. Il contrario dell’entusiasmo, dell’emozione, dell’autoironia, dell’umorismo, dell’umiltà, della ricerca.”

I ricordi di Facebook servono anche a ricordare letture all’apparenza scivolate via chete! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

vibrisse, bollettino

di letture e scritture a cura di giulio mozzi

un blog malin-comico

ho detto sì all'amore ma non avevo capito la domanda

Manuel Chiacchiararelli

Scrittore, Fotografo, Guida Naturalistica, Girovago / Writer, Photographer, Naturalist Guide, Wanderer

friulimosaicodilingue

*più lingue conosci più vali*

Sindrome di Stendhal

"Tutte le arti si assomigliano - un tentativo per riempire gli spazi vuoti." Samuel Beckett

Libri vagabondi

Un viaggio infinito tra le pagine magiche dei libri

Amabililettureblog

" La Vita inizia dove finisce la Paura". cit. OSHO

THE SECRET BOOKREADER

Il Blog del Lettore Segreto

LA GAZZETTA DEL SOLE

Solo notizie positive

BiblioBuscate

Il blog della biblioteca di Buscate

Metis Magazine

NEWS IS ALL YOU NEED

Vally's Bookshelf

Non riesco a dormire se non sono circondata da libri

libreria La Vispa Teresa

libreria per ragazzi

Babe, Val Resia

Pratiche, saperi, credenze, rituali e folklore in Val Resia (Udine) Friuli Venezia Giulia

La poltrona gialla

Racconto storie di libri, cibi, luoghi, viaggi, persone, fantasia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: