700 voci al canto di “Nessun dorma”

Qualche cosa di unico: 700 bambini danno vita al più grande coro virtuale al mondo per donare un messaggio di speranza e solidarietà. Bambini di diverse nazionalità, accompagnati dall’orchestra EICO e guidati dal Maestro Germano Neri, eseguiono l’aria “Nessun Dorma” della Turandot di Giacomo Puccini.

L’iniziativa è stata lanciata da Europa InCanto

Quest’aria, a me come a molti – ne son certa – ha il potere di farmi fungere da risonanza emotiva, partendo dal mio centro per poi diramarsi in ciò che il mio sguardo può abbracciare.

Avrò sempre davanti agli occhi le frecce tricolore che creando cuori in mezzo al cielo paiono danzare quasi spinti o cullati dalla potente voce di Pavarotti che bucava nuvole e cuori cantandola! Quanta commozione!

Ascoltando questo meraviglioso video, gli occhi si sono immancabilmente rivelati, ancor più per il fatto che i bambini paiono rinchiusi ognuno nel proprio rettangolino, piccolo come una cella, eppure… eppure le note delle loro voci cristalline scavalcano staccionate virtuali, si mescolo, si sfumano, si uniscono, si armonizzano… deformando le linee rigide, scaldandole, dilatandole, sfocandole sino ad ottenere un enorme cerchio (la Terra?) unico, libero, senza confini, limiti e distanze.

Vincerò, all’alba.

Nessun dorma!

Immancabile nel mio pensiero si accosta l’altra mia amata “We are di world”.

Io ho il dovere e il diritto di crederlo.

Loro, i bambini, hanno il diritto di crederci.

Perché sono loro stessi la speranza inCanto che inCanta!

E allora clicco sulla freccia. Riparte l’InCanto.

La notte lascia pertugio all’alba.

Lisa.

2 risposte a "700 voci al canto di “Nessun dorma”"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

vibrisse, bollettino

di letture e scritture a cura di giulio mozzi

un blog malin-comico

ho detto sì all'amore ma non avevo capito la domanda

Manuel Chiacchiararelli

Scrittore, Fotografo, Guida Naturalistica, Girovago / Writer, Photographer, Naturalist Guide, Wanderer

friulimosaicodilingue

*più lingue conosci più vali*

Sindrome di Stendhal

"Tutte le arti si assomigliano - un tentativo per riempire gli spazi vuoti." Samuel Beckett

Libri vagabondi

Un viaggio infinito tra le pagine magiche dei libri

Amabililettureblog

" La Vita inizia dove finisce la Paura". cit. OSHO

THE SECRET BOOKREADER

Il Blog del Lettore Segreto

LA GAZZETTA DEL SOLE

Solo notizie positive

BiblioBuscate

Il blog della biblioteca di Buscate

Metis Magazine

NEWS IS ALL YOU NEED

Vally's Bookshelf

Non riesco a dormire se non sono circondata da libri

libreria La Vispa Teresa

libreria per ragazzi

Babe, Val Resia

Pratiche, saperi, credenze, rituali e folklore in Val Resia (Udine) Friuli Venezia Giulia

La poltrona gialla

Racconto storie di libri, cibi, luoghi, viaggi, persone, fantasia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: