“Primule fuori stagione” di Luciana Pennino

“Primule fuori stagione”, di Luciana Pennino per Iuppiter Edizioni, è un romanzo che si legge d’un fiato e che immerge il lettore in un mondo a colori. Con una scrittura fluida e un linguaggio moderno, la Pennino ci mette davanti agli occhi un riuscitissimo caleidoscopio dai molteplici specchi disposti ad angolo. Di aneddoto in aneddoto, focalizziamo sfumature che... Continue Reading →

Annunci

Le parole di Sartre

Inutile dirlo: leggendo questa autobiografia di Jean-Paul Sartre, sto sottolineando tanti passaggi, frasi... parole, appunto! "Non sapevo ancora leggere, ma già le riverivo queste pietre fitte: ritte o inclinate, strette come mattoni sui ripiani della libreria o nobilmente spaziate in viali di menhir, io sentivo che la prosperità della nostra famiglia dipendeva da esse. Si... Continue Reading →

In lettura “Nel sogno” di Neera

Ho iniziato una nuova lettura e, per ora, mi sono solamente seduta davanti a un paesaggio diverso. Bene: anche in questo inizio l’animo è aperto, in ascolto del mondo che pulsa attorno ai limiti della fisicità. "Nel sogno" è  la storia, non facile, di due sorelle gemelle: Maria e Mària, orfane e affidate alle cure di... Continue Reading →

La letteratura giapponese è un balsamo

Sto terminando la lettura di "Guanciale d'erba" scritto da Natsume Sōseki  e pubblicato, per la prima volta, nel 1906. L'edizione che sto leggendo è quella della Neri Pozza e, come spesso accade con questa casa editrice - che amo! - a catturarmi è stata la copertina. Colori così tenui, così capaci di trasportarmi in mondi fatti... Continue Reading →

“La tecnologia della parola”- di Stefano Di Tore

Stefano Di Tore è ricercatore in Didattica generale e pedagogia speciale presso il Dipartimento di Scienze Umane, Filosofiche e della Formazione dell'Università degli Studi di Salerno. Ho trovato questo interessantissimo volume, girovagando, come al mio solito, tra un sito e l'altro e approdando sul sito della "Franco Angeli Editore". Iniziare a leggerlo e a prendere appunti,... Continue Reading →

Da bambino ad adulto, l’evoluzione attraverso la grafologia

Girovagando sull'interessantissimo sito http://www.neuroscienze.net/  sono incappata in "Crescere con la grafologia. Uno sguardo sull’evoluzione del bambino attraverso l’analisi della scrittura e del disegno." del medico pediatra, psicoterapeuta e grafologo giudiziario Angelo Vigliotti. Si tratta di poche pagine, 48 per la precisione, in cui l'Autore scrive, in modo esplicativo, le connessioni tra movimento interno ed espressione gestuale.... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑