Walter Molino, la “Singoletta” e le profezie che non stanno in piedi.

L'altro giorno, mentre sfogliavo la home di fb sorseggiando un buon caffè mattutino, l'attenzione mi si è impigliata nel post di un mio contatto che aveva - a sua volta condiviso - l'immagine che ho riportato come copertina di questo articolo. Il titolo che al "quadro" veniva assegnato era "Vita nel 2022" e, data "la... Continue Reading →

Il senso della scrittura, per David Grossman

Stamattina, 25 giugno 2020, nella sezione 'Cultura' del Messaggero Veneto, ho letto un articolo scritto dalla giornalista Fabiana Dallavalle intitolato: "La pandemia ha distrutto ciò che davamo per scontato" Lo scrittore David Grossman - di cui ho letto solo "Che tu sia per me un coltello" molti anni fa e che, con calma e maggior... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: