Oggi Mr. Poe strizza l’occhio alla bambola di ceramica… e la zucca ne è testimone!

Oggi volevo inserire qualche poesia che si adattasse a questo clima di zucche vuote, ceri accesi e ceroni in viso. Poesia? Halloween? Poesia? Terrore? Mmm... cerco qualche verso di Baudelaire? Poi mi è venuto in mente Edgar Allan Poe... La miseria è multiforme; la sventura sulla terra è molteplice. Mentre si incurvano sopra il vasto... Continue Reading →

Io, Cogito, Biancaneve e la fantascienza.

  Come vi avevo già accennato l'altro giorno, ho iniziato a leggere "L'incubo di Biancaneve" di Scarlet Danae. Una copertina originale, una lettura veloce della sinossi ed ecco che il libro era sotto i miei occhi. Con dispiacere mi rendo conto di non aver molta voglia di proseguire la lettura di un libro che, però, meriterebbe... Continue Reading →

Ho visto il mare…

  Ho visto il mare quando è furioso e selvaggio; ho visto il mare quando è calmo e sereno; ho visto il mare quando è cupo e mutevole. E, attraverso tutti i suoi cambi d’umore, ho imparato a leggere me stesso. Tratto da "Il fiume di Cristallo" di Bambaren Sergio.  

Il silenzio non è per tutti…

Il silenzio è come il Natale: se stai bene nelle tue scarpe, ti piace. Ci sono vari tipi di solitudine e la peggiore è, di certo, quella che fa ci sentire dentro un pozzo da cui non filtra luce. Quando il dolore è talmente forte che alzare gli occhi al cielo non basta a capirne... Continue Reading →

Torta al cioccolato super morbida

"Il cioccolato è la risposta. Che ce ne importa di ciò che è la domanda." (Anonimo) Non amo mangiare dolci, amo farli. Mi piace mescolare gli ingredienti, vederli cambiare colore e consistenza. Non ne sento i profumi, sono anosmatica, ma mi piace il dolce divenire. Oggi vi lascio la ricetta di una torta, che mi... Continue Reading →

Perdono – Scacco all’Ego

Ieri sera, mentre aspettavo che la mia amica venisse a prendermi per andare a Teatro, ho preso in mano l'e-reader e ho dato una sbirciatina ai libri inseriti nel pomeriggio. Dovevo ingannare l'attesa - sono sempre tremendamente in anticipo - e per inerzia mi sono rifugiata dentro copertine in bianco e nero. "Perdono. Scacco all'Ego"... Continue Reading →

“Ambra e cannella. L’amore impossibile è per sempre” di Nancy Carnevali

Stasera inizierò a leggere "Ambra e cannella. L'amore impossibile è per sempre" di Nancy Carnevali. La sinossi mi anticipa vite difficili, turbolente, povere. Leggo le parole Inquisizione, Nobil donna, piccola mulatta. Leggo di bugie, sotterfugi e colpe imperdonabili. Se la mia sensazione non sbaglia, sto per leggere un bel romanzo! P.s: i titoli in gothic fraktur fonts (stile... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑